Come scegliere le cabine armadio

cabina armadio

Se fino ad alcuni anni fa la cabina armadio era considerata un lusso per pochi, oggi è una soluzione molto più accessibile, anche nelle case di dimensione modesta. Rappresenta una buona alternativa all’armadio.


La cabina armadio consente di sfruttare una parte della stanza alla zona vestiti. E’ come una stanza piccolissima, con pareti e porta scorrevole, al suo interno si possono scegliere abiti e accessori. Inoltre, può essere usata come spogliatoio.

Le pareti possono essere realizzate in muratura, cartongesso o telai. All’interno è possibile disporre gli abiti grazie ad alcuni supporti, solitamente in legno. Saranno fissate mensole e appendiabiti.

Le porte per accedere alle cabine armadio possono essere sostanzialmente di tre tipi differenti: porta a battente, porta a libro, porta scorrevole. In commercio si possono trovare cabine armadio di varie forme e dimensioni, da quella rettangolare e quadrata, a quella triangolare. Si trovano però anche rotonde o irregolari, proprio perché devono potersi adattare a ogni esigenza e ambiente.

Le cabine irregolari sono ottime per quegli spazi dalle dimensioni insolite. Per quanto riguarda l’illuminazione, è un aspetto fondamentale soprattutto se decidete di utilizzarle questo spazio per cambiarvi. Potete scegliere dei piccoli fari nel controsoffitto, una soluzione davvero elegante. Ricordatevi di utilizzare lampade da 12 volt al massimo, altrimenti potrebbero compromettere la visione dei colori.

All’interno delle cabine armadio infine, deve essere presente un ampio specchio. Delle soluzioni eccellenti a nostri avviso sono proposte da ZG Mobili. L’azienda si occupa appunto di vendere questi gualdaroba, offrendo soluzioni adatte a tutti gli spazi ed il portafogli.

L’azienda si occupa anche di fornire la giusta consulenza, in modo che possiate contare sul parere di professionisti del settore per la scelta e la collocazione della cabina armadio. Affidatevi alla ZG Mobili e non vi pentirete assolutamente della scelta fatta!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *